Cosa amiamo di… TERA?

 

Il mercato MMORPG, per la maggior parte, risulta saturo di titoli fantasy e con un numero sempre crescente di questo genere di titoli in arrivo, è difficile fare un'impressione tale da riuscire a spiccare sul resto. TERA (The Exiled Real of Arborea) è uno dei giochi che è riuscito a scavalcare la competizione e avere successo nel mercato occidentale senza peraltro proporre il solito grind a cui ci hanno abituati gli sviluppatori asiatici, cosa sorprendente per un MMORPG Coreano. Il gioco è distribuito dal En Masse sul mercato NA e da Gameforge in Europa.

Con il giusto mix di quest, combattimento d'azione, grafica di qualità e storia quantomeno decente, ci sono una manciata di elementi di TERA che amiamo e che secondo noi gli consentono di continuare ad avere un certo successo sul mercato.

 

TERA screenshots (27) TERA screenshots (22) TERA screenshots (19) TERA screenshots (16)


Combattimento d'azione
Combattimento coinvolgente e skill-based. Probabilmente uno degli aspetti più caratteristici del gioco è il suo combattimento d'azione, grazie al quale ogni attacco deve essere direzionato e lanciato col giusto tempismo. I giocatori devono schivare e sopraffare gli avversari sfruttando posizionamento e coordinazione in modo da superare persino le sfide più ardue. Sono così tanti i giochi ad offrire un sistema a “TAB-Target” che il sistema di TERA è una ventata d'aria fresca e offre una graditissima sfida, specialmente con le classi a distanza che meglio di altra contribuiscono a distinguere i giocatori più abili da quelli meno capaci. Sapere come giocare il vostro ruolo (difesa, danno corpo a corpo, danno a distanza e cure) è una parte elemento fondamentale di sopravvivenza e collaborare con la vostra squadra contribuisce senza dubbio a far sentire i giocatori come se avessero davvero contribuito alla battaglia in maniera significativa, specialmente dopo un intenso combattimento PvP o una battaglia di logoramento. Unite a tutto questo l'abilità di combinare i vostri attacchi per danni extra e otterrete un sistema davvero notevole.

BAM
“Se è grosso, è male.” I BAM (Bigg-Ass Monsters) nel gioco sono formidabili e nonostante ogni MMORPG abbia la sua dose di mob elite che si aggirano per il mondo, TERA sembra fare un ottimo lavoro nel renderli persino più pericolosi di quanto visto in altri giochi, senza dubbio grazie anche alla dimensione di questi mostri, che torreggiano sugli utenti e costringono la maggior parte dei giocatori singoli alla fuga. Se c'è un modo per far sentire qualcuno davvero eroico è metterlo contro qualcosa che sembra in grado di schiacciarlo con un piede.

Le Razze
Sette razze uniche tra cui scegliere. Per un MMORPG fantasy gli sviluppatori hanno preso una strada decisamente particolare quando hanno creato le razze, riuscendo ad offrire razze e culture uniche invece di utilizzare quelle viste e straviste (anche se abbiamo i classici umani ed elfi alti). È facile vedere l'influenza asiatica guardando la razza Popori la quale, invece di essere popolata da umanoidi animaleschi, consiste in animali parlanti bipedi, cosa davvero figa; poi c'è la preferita dalla community, le bambinesche Elin. Nonostante nessuna di queste due era la nostra prima scelta (Baraka per sempre!) abbiamo davvero apprezzato gli sforzi impiegati per rendere le razze familiari ma originali in modo da attirare i giocatori.

 

TERA screenshots Reaper  (9) TERA screenshots Reaper  (7) TERA screenshots Reaper  (6) TERA screenshots Reaper  (2)


Grafica
Il gioco è semplicemente sbalorditivo. Sin dal primo livello l'esperienza è impressionante, ma salendo di livello potrete esplorare questo mondo più a fondo e capire quanto davvero esso sia meraviglioso, che si tratti di castelli volanti, gigantesche città o semplici panorami naturali. Potrete vedere quanto l'Unreal Engine sia stato sfruttato a dovere e onestamente è una vera sfida riuscire a fare un brutto screenshot. Nonostante la grafica non sia un elemento fondamentale per rendere un gioco decente, sicuramente un mondo immersivo ed esteticamente gradevole aiuta parecchio. Entrare in una nuova zona e trovare nuovi punti di riferimento e punti di interesse è un'attività davvero divertente, infattti di solito fermarci ad ammirare il paesaggio è la prima cosa che facciamo quando giungiamo in una nuova area. Anche l'aspetto del nostro personaggio non è affatto male grazie al livello di personalizzazione e ai diversi costumi che si possono trovare e che vi doneranno un aspetto davvero epico indipendentemente che si tratti di vestiti da novellini o da equipaggiamento di alto livello.

Gratuito
Il gioco è davvero gratuito, e anche se dovrebbe essere la norma,trovare un MMO free-to-play che sia davvero gratuito, senza muri a pagamento, lock box con contenuti generati casualmente e materiale potente accessibile solo tramite cash shop è una ventata d'aria fresca. TERA è riuscito a trovare un buon equilibrio tra comodità, booster e altri elementi incentrati sulla semplice estetica e sulla personalizzazione, senza fornire vantaggi diretti sui giocatori non paganti; inoltre gli oggetti del cash shop sono notevolmente più economici rispetto ad altri giochi. A questo va aggiunto anche il fatto che la maggior parte degli oggetti nel cash shop possono essere ottenuti anche tramite il Broker (auction house) e pagati con valuta di gioco, comprandoli da giocatori che li mettono in vendita; sicuramente saranno costosi, ma gli sviluppatori avrebbero tranquillamente potuto legarli ai personaggi che li acquistano in modo da forzare tutti i giocatori che li vogliono a spendere soldi.

Queste sono alcune delle cose che adoriamo di TERA, e voi cosa ne pensate? Cosa vi piace del gioco? Aggiungereste qualcos'altro alla lista? Attendiamo le vostre opinioni, quindi comunicatecele tramite commenti!