Rage War, intervista a Nadejda Danabasheva, CGO presso XS Software

 

DOMANDA:  Innanzitutto, grazie della possibilità di intervistarti su RageWar. Saresti così gentile di presentarti ai nostri lettori?

Risposta: Ciao a tutti, è un onore potervi parlare di RageWar. Vorrei ringraziarvi dell’interesse. Mi chiamo Nadya Danabasheva, CGO presso la XS Software. Negli ultimi anni più di 35 milioni di giocatori hanno credutonei nostri giochi. Lavoro nella ditta da 9 anni e mi occupo della creazione di browser game. Ho partecipato alla creazione di titoli come Khanwars, Ladypopular, Nemexia e certo, al momento sto lavorando per poter lanciare la closed beta di RageWar.

DOMANDA: Come descriveresti Rage War a qualcuno che non ne ha mai sentito parlare?

Risposta:  Rage War è un’avventura che fornisce la possibilità di costruire la città dei tuoi sogni, di cavalcare una tigre in battaglia o di attaccare i tuoi nemici usando la famosa macchina volante di Leonardo da Vinci. Il nostro gioco non è storicamente accurato. Direi che piuttosto presenta il passato tale quale vorremmo che fosse, la possibilità di preservare i migliori successi di un’epoca e di completare tutte le sfide che ti abbiamo preparato con un sorriso sulla faccia. Ti presentiamo la nostra piccola storia piena di spirito e tanti colpi di scena interessanti. Per esempio, cosa faresti se Thor si arrabbiasse con te?

DOMANDA: Su quali piattaforme sarà disponibile il gioco? Sarà un titolo cross-platform?

Risposta:  Sì, il nostro scopo principale è di permettere ai giocatori di giocare attraverso il browser e sui tablet (iOS e Android). Abbiamo pianificato pure una versione per cellulari, ma arriverà entro un anno. Il titolo è multipiattaforma, ti dà la possibilità di giocare sul tuo computer e sul tuo cellulare senza perdere i tuoi progressi. Quindi puoi giocare con il tuo account da diversi dispositivi e in modo tale da controllare il tuoi progressi nel modo più adatto a te e al tuo stile di gioco.

DOMANDA: Che cosa rende Rage War diverso dagli altri giochi dal suo genere? Perché un giocatore dovrebbe scegliere Rage War invece di altri browser game simili?

Risposta:  Da fan dei giochi di strategia, siamo sempre stati delusi dal fatto che gli sviluppatori mettono in rilievo diverse mechaniche nel gioco, ma non lavorano sull’esperienza complessa da offrire al giocatore. Le diverse strategie si concentrano su diversi aspetti, dallo sviluppo economico, al look, all l’interazione sociale del gioco, alcuni presentano una storia complessa e ricca mentre altri battaglie complesse e strategiche. Abbiamo voluto fornire all’utente un gioco interessante e di alta qualità in ogni suo aspetto, indipendentemente dal fatto che il suo obiettivo sia costruire la metropoli più bella e meglio organizzata, conquistare nuove terre o semplicemente provare a sconfiggere gli altri utilizzando le strategie più complesse e furbe.

DOMANDA: Potresti dirci qualcosa riguardo le caratteristiche sociali del gioco? Quale tipo di interazione tra i giocatori ci possiamo aspettare?

Risposta:  Rage War è un gioco che potresti giocare da solo, ma giocando con i tuoi amici sarà non solo più divertente, ma anche più facile. Una delle meccaniche che secondo noi sarà fra quelle più usate, è l’aiuto durante la visita a una città altrui. Sarai tu a decidere se vuoi dare un boost che aiuta lo sviluppo militare o economico. Tutte le opzioni più utilizzate nei giochi usciti negli anni passati saranno inserite nel gioco, come le Alleanze, le missioni comuni per tutti i giocatori, le missioni per l’alleanza, la chat e la mappa globale sulla quale si possono conquistare diverse terre. Inoltre, col progresso del gioco diverrà anche possibile ottenere la protezione dalle altre alleanze. Tutto questo arrichisce la giocabilità e speriamo che aiuti i giocatori a sentirsi membri della comunità di Rage War. Contiamo sul f-connect e il fatto che abbiamo raccolto 30 000 “Mi piace” su Facebook in una settimana prova che la risposta sociale alle informazioni da noi pubblicate è positiva.

DOMANDA: Descriveresti Rage War come un gioco casual o piuttosto come un gioco hardcore? A che tipo di pubblico è indirizzato principalmente?

Risposta:  Se devo etichettarlo, Rage War sarà un gioco mid-core. In alcuni aspetti del gioco ci affidiamo alle meccaniche conosciute dai casual games, come ad esempio un sistema economico facile da gestire e bilanciare, una mappa che gradualmente divente più complessa e permette di richiedere aiuto a un amico, la possibilità di gestire l’introito delle tue città a seconda del tuo programma quotidiano. Per i giocatori hard-core abbiamo creato un sistema di battaglia eccezionale, di cui siamo molto orgogliosi. Naturalmente, si può combattere in battaglie semplici chenon saranno una grande sfida, ma man mano che il gameplay progredisce, il sistema di battaglia svela una gamma illimitata di strategie di battaglia. E non ultimo dobbiamo citare l'aspetto GvG (Alleanza contro Alleanza), che si rivolge ai giocatori più dedicati. Secondo il nostro piano diventerà rilevante dopo almeno 8-10 mesi di gioco, ma si può sempre continuare a giocare senza partecipare nella modalità GvG e divertirsi comunque un sacco.

DOMANDA: Ci saranno un sistema di alleanze, classifiche per alleanze e/o per i giocatori individuali?

Risposta: Sì, ci saranno diversi tipi di classifiche, tra cui: una classifica di sviluppo economico, una classifica militare e una classifica di alleanze. Stiamo anche discutendo una classifica dei migliori giocatori di tutti i tempi, classifiche settimanali e mensili. Abbiamo pensato anche a diverse opzioni di torneo, ma non sono una priorità al momento. Non le abbandoneremo assolutamente comunque, e il gameplay ci permette di svilupparle in modo relativamente facile.

DOMANDA: Potresti dirci qualcosa delle tradizioni del gioco e della sua storia?


Risposta: Rage War non avrà una storia. Vogliamo che ogni giocatore scriva la propria storia e dia il proprio contributo. Tuttavia, abbiamo preparato alcuni eventi che forniranno una sorta di storia nelle fasi più lente del gameplay, alcuni di loro sono drammatici, mentre altri sono abbastanza divertenti.

DOMANDA: Potresti dirci qualcosa del sistema di combattimento? Come funziona?

Risposta:  Come ho già detto, siamo estremamente orgogliosi del sistema di combattimento. I giocatori dispongono di  alcuni tipi di unità, alcune di loro sono terrestri, alcune sono meccaniche e altre sono volanti. Pensiamo che il più grande vantaggio del nostro sistema sia il fatto che ogni strato prepara individualmente le proprie difese, il che rende le combinazioni possibili e le trappole che si possono impostare illimitate. Il fatto che l'attaccante possa attaccare una città da qualunque lato significa che il difensore deve difendere tutti i lati. Se dobbiamo usare una terminologia familiare, la difesa di una città assomiglia a un gioco tower defense. Quando attaccate invece potrete mandare le vostre truppe in attacco in ondate per 10 round, nei quali l'ordine di battaglia è critico.

DOMANDA: Potresti dirci qualcosa riguardo la progressione nel gioco?

Risposta:  Il gioco si svolge attraverso 7 secoli di sviluppo: Età della Pietra, Età del Bronzo, Età del Ferro, Medioevo Basso e Alto, Rinascimento e naturalmente Colonialismo. La panoramica e il look della città cambieranno quando si entra in una nuova età. Non abbiamo escluso la possibilità di aggiungere altri secoli, seguendo lo sviluppo dell'umanità. Come ho già detto, i giocatori saranno in grado di godere del GvG pochi mesi dopo l'inizio del gioco, quando le città dei giocatori saranno abbastanza sviluppate e avranno accumulato un patrimonio sufficiente e l'esercito necessario per consentirgli di conquistare nuove terre. Un sistema di missioni molto ricco guiderà il giocatore nel gioco. Ci sono missioni giornaliere, limitate nel tempo, legate alla storia, missioni delle alleanze, missioni individuali in base allo sviluppo del giocatore, ecc.

DOMANDA: Ci sarà un cash-shop? Se sì, cosa possiamo aspettarci di trovare lì?

Risposta: Non siamo ancora sicuri se utilizzeremo un modello free-to-play o quello premium, ma il nostro know-how è principalmente basato sul modello di business free-to-play e con esso ci sentiamo più sicuri e ben preparati. Abbiamo discusso parecchio riguardo il negozio premium e attualmente abbiamo intenzione di vendere oggetti estetici o di convenienza per i giocatori. Se non avete abbastanza tempo per giocare il vostro gioco preferito, potete ancora raggiungere il vostro obiettivo. Una delle cose sulle quali abbiamo ci siamo concentrati è l'equilibrio tra i giocatori paganti e non paganti. Il nostro obiettivo è che la classifica abbia una quantità uguale di entrambi i gruppi, se non di più dei giocatori non paganti.

DOMANDA: Grazie delle tue risposte. Vorresti aggiungere qualcosa?

Risposta:  Quando pianificavamo Rage War, ho raccolto una squadra di grandi professionisti. Senza di loro questo gioco non avrebbe mai potuto diventare il gioco che stavamo progettando di fare. La loro esperienza e il grande entusiasmo con cui lavoravano, in combinazione con la loro attenzione ai dettagli, mi rende fiduciosa che non deluderemo i nostri giocatori. Ognuno di noi investe tempo supplementare, idee e motivazione nel progetto e posso dirvi che non creerei questo progetto con nessun altro. Vorrei utilizzare la vostra piattaforma per ringraziare loro e voi per l'interesse nel nostro progetto. Se volete registrarvi per la closed beta di Rage War, potete visitare il nostro sito web all'indirizzo www.ragewar.com o mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook su https://www.facebook.com/ragewarxs. Il nostro team aspetta con ansia di ricevere i vostri feedback. Saremo lieti di rispondere a tutte le domande che i giocatori vorranno porci.

Per creare questo giocao, la XS Software ha lanciato una campagna di crowd funding su Kickstarter per spingere la produzione del gioco. Puoi dare un’occhiata e sostenere il progetto su Kickstarter qui -

(https://www.kickstarter.com/projects/764706004/436969801?token=8db889ed )