Gamescom 2013 – Grepolis se ne va in giro

 

Durante questo Gamescom abbiamo avuto la chance di sederci con Dennis Heinert, head of PR a InnoGames, il quale ci ha fornito un'interessante panoramica di quello che potremo aspettarci da alcuni dei loro giochi in futuro, in particolar modo per quanto riguarda Grepolis e Forge of Empires.



La cosa più importante che ci è stata mostrata è probabilmente l'incredibile sforzo che stanno facendo per portare i loro titoli sui dispositivi mobili. Dennis aveva un laptop, un tablet e uno smartphone, e ci ha mostrato come Grepolis funziona già perfettamente su questi dispositivi e su come potrete ora gestire il vostro account e giocare al titolo con il vostro account ovunque vi troviate.

Il gioco scelto per la presentazione era Grepolis. Ha fatto partire il titolo sul laptop, non senza problemi dobbiamo dire, visto che non è riuscito a connettersi al mondo di gioco con la città avanzata che voleva mostrarci, e abbiamo dovuto accontentarci di un account meno avanzato. Anche dopo questo, comunque, abbiamo avuto altri problemi di caricamento, questa volta a causa della lentezza della rete del Gamescom.

 

grepolis-app-loading-screen-mixedGrepolis_App_Teaser_Cityios_android_map_teaser


 

 

Comunque, una volta riuscito a caricare la città nel browser del portatile, Dennis ha cominciato a costruire una miniera ed ha subito avviato il gioco sul tablet, eseguendo l'accesso con lo stesso account e mostrandoci come la miniera era in costruzione anche sul tablet. In effetti, dobbiamo dire che la versione tablet è estremamente veloce e fluida, e girava molto meglio della versione PC anche con l'orribile connessione della fiera. Persino i controlli touchscreen di movimento della mappa e zoom in e out erano estremamente reattivi e senza alcuna traccia di lag. Heinert ci ha inoltre annunciato che il team è al lavoro per migliorare ulteriormente queste versioni e poter offrire un'esperienza di gioco perfettamente ottimizzata che vi seguirà ovunque andiate.

Ci ha anche confessato che InnoGames ha in cantiere due altri "giochi segreti" attualmente in sviluppo, e alle nostre domande riguardo questi misteriosi titoli, ci ha potuto dire soltanto che uno sarà uno strategico gestionale sulla falsariga di Grepolis e Forge of Empires, mentre l'altro sara uno leggermente più "d'azione"