Therian Saga, ecco la nostra recensione

8.5 Voto generale
Grafica: 8/10
Gameplay: 9/10
Sound: 8/10

Ottima grafica | narrazione curata | gameplay semplice e divertente

La progressione potrebbe risultare troppo lenta per chi non è abituato a questo tipo di giochi

 

Abbiamo provato il nuovo browser RPG gratuito Therian Saga, il quale è recentemente entrato in open beta. Il gioco stesso è incentrato su narrazione, collezione di equipaggiamento e livellamento delle abilità, e permette ai giocatori di migliorare il proprio personaggio scoprendo i segreti del mondo e dei suoi abitanti. Non avendo mai giocato al titolo, abbiamo dato una prima occhiata alle fasi di gioco iniziali per scoprira cos'ha da offrire e se avremmo avuto voglia di continuare a giocare.

Therian Saga screenshot 8Therian Saga screenshot 7

Ora, vale la pena premettere che questo tipo di giochi non è esattamente il preferito di chi scrive, ma avendone recensiti e testati abbastanza mi è facile capire abbastanza in fretta se il gioco è effettivamente valido o, scusate la franchezza, una schifezza (almeno per i miei standard). Entrando in Therian Saga ci siamo trovati davanti una manciata di opzioni per la creazione del personaggio, come sesso, diversi aspetti, la scelta di un background e la professione iniziale, che avrebbe sbloccato abilità iniziali specifiche. Di certo il gioco è dotato di un certo feeling da RPG classico, che si faceva più forte man mano che avanzavamo nel gioco.

Una cosa che ci ha subito colpito è stata la grafica di personaggi, mondo e interfaccia, di qualità decisamente alta e decisamente superiore alla media del genere. Dei pop-up tutorial ci hanno guidato nelle quest iniziali, mostrandoci come equipaggiare nuovi oggetti, utilizzare nuove abilità e come esplorare il mondo.

La narrativa delle quest è ben strutturata, così come le descrizioni delle varie aree, il che contribuisce notevolmente a creare quella sensazione da gioco di ruolo classico, e anche se questo tipo di browser game non sono il mio pane quotidiano io amo i buoni RPG Le quest sono relativamente semplici, ci insegnano come acquistare gli oggetti, esplorare la mappa, trovare nuove aree e altro.

Therian Saga screenshot 6Therian Saga screenshot 3

Il gioco utilizza due meccaniche chiave già viste in altri tipi di gioco: stamina/energia e tempo di costruzione/viaggio. Per la prima, ci sono molte azioni che possiamo compiere spendendo energia e probabilmente una volta terminata dovremo aspettare che si ricarichi o, come tipico in questo tipo di giochi, pagare valuta premium per rigenerarla e continuare a giocare. Una delle cose che mi danno più fastidio di questo tipo di giochi è quando gli sviluppatori sentono il bisogno di prosciugare la vostra stamina a un ritmo decisamente elevato, cercando di spingervi a spendere soldi reali per continuare a giocare, ma in Therian Saga il consumo di stamina è ben bilanciato e persino dopo 30 minuti di gioco non eravamo nemmeno vicini al suo esaurimento.

La seconda meccanica è il "tempo", con il gioco che impiega un certo ammontare di tempo reale per costruire oggetti e viaggiare in nuovi posti; a volte le attese sono così lunghe che dovrete letteralmente smettere di giocare o pagare per completare l'azione. Anche questa volta il team di sviluppo ha fatto un buon lavoro, e anche se immaginiamo che alcuni compiti più avanzati richiedano un tempo nettamente superiore, in queste prime fasi di gioco il gameplay non ne risentiva.

Therian Saga screenshot 1

Abbiamo avuto la possibilità di incontrare il nostro primo compagno, esplorare un dungeon con quest e provare il combattimento, il tutto realizzato in maniera molto casual e semplice da giocare ma soprendentemente gradevole e divertente anche per chi non è pratico di questi giochi. Ci sono anche molte altre feature e meccaniche come chat globale, gilde, commercio e tutto quello che vi aspettereste di trovare in un MMO.