Sword and Honor, recensione esclusiva

5 Voto generale
Grafica: 5/10
Gameplay: 4/10
Storia: 5/10

Sistema di classifica pubblica per i giocatori competitivi

A volte non proprio user-friendly

 

Oggi Sword and Honor, di Looda Muva Games ha aperto i suoi server per il lancio della beta e noi siamo stati abbastanza fortunati da dare una prima occhiata a questo nuovo browser game fantasy di strategia, prima parte di quella che sarò la trilogia di Sword and Honor. Il background del gioco attinge alla mitologia slava e racconta di un antica profezia riguardante tre guerrieri: una fatina, un bandito e un cavaliere, i quali aiutarono l'antico re a guadagnare la sua autorità sugli avari duchi che avevano usurpato il suo potere e a liberare il popolo.

Come vedrete nel video questi erano i miei primi passi nel gioco, vi troverete quindi davanti alla situazione tipica di un novizio che vi si approccia per la prima volta e viene guidato nel tutorial. Il gioco non era certo esente da problemi, ma c'è da dire che è ancora in beta, e le nostre fonti ci informano che il team è al momento attivamente al lavoro per correggere i bug.



Registrandoci abbiamo ricevuto una mail con un URL per attivare l'account, il quale ci ha mandati direttamente alla creazione della classe dove si può scegliere uno dei tre guerrieri: il la fatina, il bandito o il cavaliere. Le statistiche iniziali non sembrano mostrare niente di diverso tra loro, ma in game la scelta della vostra classe vi porterà ad affrontare diverse missioni.

Il tutorial vi guida attraverso le varie icone mostrandovi tutto quello che fanno. Purtroppo una volta terminato non rimane alcun testo po-up su di esse per ricordarvi cosa sono quindi dovrete ricordarlo. Nono sono poi molte quindi immagino che una volta presa la mano col gioco sarebbe stato un gioco da ragazzi, ma in quanto principiante la cosa mi ha lasciato qualche perplessità.



Navigando tra le opzioni disponibili ce n'è qualcuna che sarà rapidamente accessibile. Tra le prima ci sono gli "Extra" che sono pacchetti disponibili in gioco e divisi in "Booster Package" e "Skip Package". I Booster sono disponibili in varie forme e fondamentalmente permettono di potenziare vari aspetti del gioco come il vostro esercito, darvi nuovo equipaggiamento, popolazione extra per il vostro villaggio, ecc. Gli Skip Package invece vi permettono di livellare, saltando i processi di livellamento che dovrebbero essere fatti regolarmente durante il gioco e lasciandovi saltare oltre. Questo è particolarmente invitante in quanto alcune interessanti feature sono disponibili soltanto nei livelli più avanti. Cose come "Village", "Alliance", "Espionage" e "Military" sono tutte feature che potrete sfruttare dal livello 3 (non ho idea di cosa facciano visto che in quanto personaggio di livello 1 ero tagliato fuori). I vari Package sono acquistabili tramite oro, una delle valute di gioco (mentre l'altra è argento) il quale può essere ottenuto in gioco o acquistato con soldi reali.

Tornando al gioco, i primi passi, guidati da un NPC del tutorial, sono stati di compiere alcune missioni e unirmi ai tornei, ma prima dovevo guarirmi ed equipaggiarmi. Completando il tutorial ho notato che i 20.000 silver con cui ho iniziato il gioco erano vero e proprio argento e quindi una semplice risorsa come gli altri oggetti sconosciuti. Quando sono andato a comprare oggetti ho quindi realizzato di non avere affatto monete per farlo. Inoltre è stato davvero difficile trovare dov'è che avevo comprato le erbe (necessarie per guarire) come avevo fatto a guarire. Anche cercare tra le istruzioni di aiuto alla fine si è rivelato abbastanza inutile.



C'è una cura passiva in gioco ma richiede un lasso di tempo veramente lungo. Non essendo sicuro su come fare a curarmi ho finito per creare altri due nuovi personaggi per riuscire a provare tutte le feature. Sfortunatamente sembra che ogni account sia limitato a un solo personaggio quindi ho dovuto re-registrarmi con due nuovi indirizzi e-mail per continuare a giocare. Devoto alla causa!

Il combattimento era semplice e facile da capire. Saltato fuori il nemico devi premere il bottone seguente per continuare a combattere e infliggere colpi, mentre il gioco calcola automaticamente che danno infliggi e soffri a seconda delle tue caratteristiche.

Adesso, nonostante essere sconfitto non ti uccide, ti porta comunque a una quantità straordinariamente bassa di punti ferita, il che significa che eravamo troppo deboli per continuare a intraprendere missioni o partecipare ai tornei, e un messaggio appariva automaticamente se ci provavamo per impedircelo e ricordarci che non avevamo abbastanza vita. Dopo la nostra prima battaglia non sapevamo come acquistare erbe per guarire, e avevamo troppi pochi HP per provare qualunque altra cosa. Unendo questo al fatto che il 50% dei contenuti è bloccato fino al livello 3 è stato abbastanza frustrante. Comunque alla fine ho fatto un altro account e sono riuscito a capire come funzionasse il negozio, come comprare le erbe e quindi  a farmi strada tra missioni, tornei e duelli.



Le missioni sono essenzialmente la stessa cosa ma con diverse descrizioni tra l'altro appropriate alla classe scelta, ad esempio giocando il cavaliere sono stato mandato a raccogliere uno scudo dal fabbro, mentre quando ho giocato il bandito dovevo rubare una daga. Ogni missione però si svolge esattamente come le altre, un mostro vi attacca e dovrete combatterlo per risultare vittoriosi o sconfitti.

I tornei funzionano allo stesso modo ma dovrete sconfiggere una serie di creature in successione, che diventano gradualmente più difficili da sconfiggere. Potrete uscire dalla schermata del torneo e guarire, e persino andare a comprare delle erbe se non ne avete, per poi riprendere i combattimenti da dove li avevate lasciati.

I duelli sono contro gli altri giocatori e potrete attaccarli anche quando sono offline, quindi tenere il vostro personaggio in salute è importante.

Da missioni, tornei e duelli otterrete sia monete che onore e spade, due dei valori che vanno a influenzare il vostro rank in gioco, visibile sulla classifica.

La grafica del gioco è semplice e colorata e il gameplay è molto semplice da imparare e padroneggiare, con solo un leggero picco nella curva di apprendimento che potrebbe essere migliorata con la semplice aggiunta di qualche pop-up in punti strategici. Nonostante i contenuti siano parecchio ripetitivi, alcune delle feature accessibili più avanti sembrano molto promettenti, il che immagino possa spronare alcune persone all'acquisto degli Skip Packages in modo da poter accedere a un maggior numero di contenuti. Con il sistema pubblico di Rankin immagino che il gioco sia molto competitivo per i giocatori che decidano di dedicarcisi arrivando ai livelli più alti.