Recensione di BattleStar Galactica Online

6 Voto generale
Grafica: 7/10
Gameplay: 6/10
Sonoro: 5/10

Fedele al franchise Battlestar Galactica | I combattimenti sono divertenti

Mancanza di direzioni e indicazioni | Il mondo può sembrare un po' vuoto

 

Se siete fanatici della fantascienza o se vi piacciono le serie TV di qualità, avrete probabilmente già sentito il nome Battlestar Galactica, uno show sci-fi del 1978 che è stato riproposto in una nuova versione nel 2004, diventando estremamente popolare e portando il franchise a un'audience ben più ampia. Nel 2011 Bigpoint ha deciso che era ora di rendere tutti i fan di Battlestar Galactica felici lanciando l'open beta di un nuovo MMO giocabile via browser basato sulla serie: Battlestar Galactica Online.

Essendo noi stessi fan dello show e sentendo un po' di nostalgia ultimamente, siamo saltati in gioco per provarlo, sperando di riuscire a calarci nuovamente nell'atmosfera magica della serie TV.

Come prassi ormai, il processo di registrazione è stato rapido e indolore, e tutto quello che abbiamo dovuto fare è stato cliccare sul pulsante "login with Facebook". La prima cosa che ci siamo trovati davanti era la scelta della nostra fazione: Coloniali o Cyloni; per coloro che non sanno nulla dello show (andate a guardarlo, seriamente, è una figata!), i primi sono umani, che sanno fuggendo dai Cyloni mentre cercano di raggiungere la terra promessa dopo la distruzione delle colonie, mentre i Cyloni (A.K.A. i tostapane) sono robot creati dagli umani che si sono ribellati ai loro creatori per sparire nello spazio profondo dopo una grande guerra, e che ora sono tornati per vendicarsi e distruggere l'umanità. Volevamo incontrare ancora una volta il Comandante Adamo, Scorpion, Capo Tyrol e tutti gli altri personaggi della serie, e ovviamente fremevamo dalla voglia di pilotare un Viper, quindi abbiamo sceglto gli umani e ci siamo ritrovati nella schermata dii creazione del personaggio; questa è molto semplice e vi fornisce accesso a una scelta limitata di visi, acconciature e vestiti preimpostati per personalizzare il vostro personaggio. Comunque, da quello che abbiamo visto in gioco, l'aspetto del vostro personaggio è una mera questione "ruolistica", visto che non lo vedrete più a eccezione della schermata di Pilot Log (schermata di informazioni).

 

Battlestar Galactica Online screenshot 4 copia Battlestar Galactica Online screenshot 3 Battlestar Galactica Online screenshot 2


Siamo stati accolti da una catena di semplici missioni di storia che fungevano da tutorial e avevano lo scopo di aiutarvi ad apprendere le basi di movimento, combattimento ed estrazione mineraria. I controlli del gioco e i sistemi di combattimento sono un interessante mix di azione e tab-target. In pratica vedrete la vostra nave da una classica visuale in terza persona, utilizzerete la rotella del mouse per regolare la vostra velocità, tenendo premuto il tasto destro e spostando il cursore virerete, col tasto destro selezionerete i bersagli e interagirete con la UI, i tasti WASD vi fanno spostare la vostra nave nelle 4 direzioni corrispondenti e infine la barra spaziatrice è adibita all'attivazione dei booster. Ci sono anche altre scorciatoie da tastiera, ma questi sono i comandi base. Al centro dello schermo vi è un mirino, e quando lo puntate contro un nemico che è nel vostro raggio d'azione le vostri armi base apriranno automaticamente il fuoco. Il tutto richiede un minimo di pratica per essere utilizzato e a volte ci è sembrato lento e impreciso; ovviamente questo può essere dovuto al fatto che eravamo dei nabbi totali e che avevamo bisogno di pratica, ma ad esempio con Star Conflict, che utilizza un sistema di controllo simile, non abbiamo avuto tutti questi problemi.

Dopo il tutorial abbiamo attraccato la nostra nave al Galactica (anche se potrete vedere solo il ponte) e abbiamo incontrato alcuni dei personaggi più famosi della saga: il comandante Adama, Starbuck, Apollo e Capo Tyrol. Sono gli NPC chiave e vi offriranno missioni di storia, giornaliere, la possibilità di riparare la vostra nave, l'utilizzo del DREDIS (una specie di mini gioco che vi fornirà oggetti e valuta) e accesso agli altri servizi.

 

Battlestar Galactica Online screenshot 1 Battlestar Galactica Online screenshot 6 copia


Il nucleo del gioco è rappresentato da un mix tra gameplay a missioni ed esplorazione libera dei settori per combattere cyloni, raccogliere nuove risorse e ottenere denaro con cui migliorare la vostra nave, comprare nuove navi e apprendere nuove abilità spendendo denaro e tempo reale (più o meno in stile EVE). Una cosa davvero frustrante è che dopo il tutorial iniziale - e davvero basilare - su movimento, combattimento ed estrazione mineraria, vi troverete senza alcuna direzione o indizio su cosa fare e su come farlo. Non sapevamo come utilizzare i vari menu, come decifrare le complesse schermate delle statistiche di armi e oggetti, come personalizzare e migliorare la nostra nave, come unirci agli scontri PvP e ci siamo sentiti totalmente persi. Certo, c'è una completa guida da leggere se cliccate shift+h, ma dover leggere tonnellate di pagine solo per imparare cosa fare quando siete appena arrivati in gioco e volete solo sparare a qualcosa non è esattamente la cosa più divertente da fare. Siamo quindi andati avanti con le missioni di storia assegnateci dal comandante Adama e abbiamo affrontato vari Cyloni, scortato le navi coloniali, raccolto risorse e così via, finché non ci ha detto che dovevamo "avere più esperienza" per passare alla missione successiva. A questo punto ce ne siamo andati per conto nostro a fare un po' di esplorazione, saltando qua e la fra i settori più o meno sicuri, combattendo contro gli occasionali droni nemici e unendoci a delle specie di "eventi dinamici" che accadevano casualmente dei settori, anche se, non sappiamo se per sfiga o perché effettivamente c'è solo quello, ci siamo imbattuti sempre nello stesso tipo di evento, ovvero la difesa di una nave coloniale sotto attacco. Durante i nostri peregrinaggi vagabondi non abbiamo però incontrato un singolo altro giocatore, solo NPC, e l'intero mondo di gioco sembrava vuoto e noioso dopo un po'.

La grafica, totalmente 3D e gestita dallo Unity Engine, è piacevole e curata, anche se comincia a mostrare la sua età, sopratutto quando paragonata agli ultimi titoli mossi da Unity. Comunque, il motore è stabile e leggero e vi regalerà spettacolari battaglie spaziali. I modelli dei personaggi non sono dettagliati e precisi come quelli delle navi e degli asteroidi/planetoidi, ma la maggior parte del tempo starete volando qua e là con la vostra nave, quindi non è poi un grosso problema.

CONCLUSIONI

Battlestar Galactica Online è un browser game divertente e unico che offre combattimenti spaziali frenetici e grafica 3D piacevole. Basato sul popolare franchise Battlestar Galactica, il gioco punta ai fan della serie e agli amanti della fantascienza in generale. Comunque, il titolo soffre di un paio di pecche che gli impediscono di splendere davvero, come una sensazione generale di volo e una mancanza totale di direzioni dopo il tutorial iniziale, che potrebbe allontanare i nuovi giocatori o il pubblico casual.

Se volete sapere qualcosa in più riguardo Battlestar Galactica Online, date un'occhiata alla nostra videoanteprima.