Intervista a Dmitri Morosov, Chief Technical Officer di Panzar

 

DOMANDA: Innanzitutto, grazie per averci dato la possibilità di intervistarti riguardo Panzar. Saresti così gentile da presentarti ai nostri lettori?

Risposta: Dmitri Morosov, Chief Technical Officer. In quanto CTO, lavoro in parecchie aree del gioco, ma le croci principali del mio lavoro sono l'animazione dei personaggi, la struttura dei livelli e le meccaniche di gioco

DOMANDA: Come descriveresti Panzar a qualcuno che non ne ha mai sentito parlare prima?

Risposta: Panzar combina la classica azione MMO/MOBA con elementi RPG in un formato free-to-play. Il gioco è tutto incentrato sul combattimento. Combattete, sviluppate strategie, potete unirvi a un clan e partecipare ai nostri tornei. Ci sono varie arene e scenari, e ogni battaglia offre ai giocatori esperienza e denaro che possono utilizzare per sviluppare nuove abilità, comprare e potenziare equipaggiamento.

Panzar screenshot 5

DOMANDA: Quali sono gli elementi che differenziano Panzar dagli altri esponenti del genere?

Risposta: Panzar è un ibrido ispirato dal meglio che i giochi online hanno da offrire, ma in un mix che lo rende unico. Abbiamo scelto un percorso diverso che trae ispirazione dai giochi a cui abbiamo giocato e integra gli elementi che contribuiscono a creare un frenetico gioco d'azione ad arene. Molti giochi a sessioni sul mercato sono in competizione l'uno con l'altro mentre Panzar, pur essendo un gioco fantasy, va a posizionarsi in una categoria a parte grazie alla specifica strategia di gameplay che abbiamo e che stiamo sviluppando. È a metà strada tra un MOBA e un MMORPG.

QUESTION: Which are the elements that sets Panzar apart from the rest of the genre?

Answer: Panzar is a hybrid, inspired by the best online games have to offer but in a mix which makes it unique. We chose a different route, taking inspiration from the games we played and integrating the elements to make a fast paced action arena game. Many session-based action games on the market are in competition with each other, whereas, Panzar, although it is a fantasy game, the specific game play strategy we have and are developing puts it in a category of its own, somewhat similar and somewhere in between MOBA and MMORPG.

DOMANDA: Perché avete scelto questo tipo di gameplay particolare invece dello stile MOBA classico, con torri e minion?

Risposta: Ci piace l'azione frenetica dove ti puoi buttare nella mischia con le spade sguainate, adrenalina a mille, e la soddisfazione di una vittoria strategica. Abbiamo quindi deciso di creare un gioco che lanciasse i giocatori dritti nell'azione. In Panzar, il giocatore ha il pieno controllo del suo personaggio, delle sue azioni e del risultato. Ci piace pensare che sia il giocatore (e la squadra) a decidere il risultato più che il gioco. MOBA e "stile MOBA" sono espressioni molto generali che possono essere applicate a tantissimi giochi in circolazione, ma il nostro obiettivo è di sfidare le idee preconcette e portare il gioco online a un altro livello.

Panzar screenshot 3

DOMANDA: Ci sarà mai una modalità PvE o PvPvE in Panzar?

Risposta: Si, ci sarà, in fatti stiamo sviluppando una modalità PvE proprio ora.

Cosa puoi dirci riguardo la progressione del personaggio e il sistema di personalizzazione del gioco?

Risposta: La personalizzazione è un processo continuo. Il nostro sistema mira a dare al giocatore la possibilità di trasformare il proprio personaggio nella propria unità di battaglia perfetta. In questo senso, il nostro sistema non si concentra troppo sulla personalizzazione del corpo del personaggio ma più su quello che veste, lo stile e il colore dell'armatura. Panzar è incentrato sul combattimento, ed è qui che andiamo forte. Abbiamo pensato a offrire opzioni per personalizzare il fisico del personaggio ma molti di questi elementi non sono immediatamente visibili in battaglia, quindi abbiamo scelto di dare ai nostri giocatori la possibilità di creare il proprio feroce guerriero, il cui aspetto e le cui abilità lasceranno un segno nella storia del gioco.

DOMANDA: Credi che un nuovo giocatore abbia qualche possibilità di vincere contro un giocatore con un personaggio completamente sviluppato ed equipaggiato? Le cose sono bilanciate in questo senso?

Risposta: Al momento ci sono 20 livelli in Panzar, ma il cap sarà presto alzato a 30. Tutti devono cominciare da qualche parte, quindi dividiamo le battaglie per rank di livello per offrire ai giocatori la possibilità di sviluppare le proprie abilità. Quando cominciate è dura, ma lì è dove si annida la motivazione: nel desiderio di vincere e ottenere la gloria, non solo nella vittoria ma anche nella community.

Abbiamo anche lavorato parecchio sul modo in cui il gioco bilancia i diversi aspetti del profilo di un personaggio. Livello, armatura, abilità del giocatore, potenziamenti e tutto quello che può essere indossato dal personaggio viene raggruppato in un valore chiamato "Battle Value" che è utilizzato per bilanciare squadre e combattimenti.

DOMANDA: Quanto spesso rilascerete aggiornamenti dei contenuti?

Risposta: Dipende dalla difficoltà dei contenuti. Quando possibile, miriamo a ogni 2 o 3 mesi.

DOMANDA: Puoi dirci qualcosa riguardo gli elementi eSport di Panzar, se ce ne sono? Ci sono, o ci saranno, tornei, competizioni, ecc.?

Risposta: Panzar affonda le sue radici nella mentalità eSport ma al momento vogliamo fornire un'esperienza adatta a tutti i diversi tipi di giocatori, dal casual gamer al professionista. Nel nostro studio crediamo nel sistema "lavora duro, diventa pro". Tutti possono giocare, ma quanto bravi riuscirete a diventare dipenderà da quanto tempo ed energia vorrete investire nel gioco.

Per quanto riguarda i tornei abbiamo il nostro particolare sistema di tornei. Al momento stiamo lavorando al lancio del "Close Shave Contest", nel quale i giocatori potranno competere per vincere premi firmati Razer. I tornei sono regolari ma c'è parecchia altra carne al fuoco, e il miglior modo per rimanere aggiornati è di tenere d'occhio il nostro sito dove troverete tutte le ultime competizioni.

Panzar screenshot 1

DOMANDA: Come espanderete il gioco? Nuovi personaggi, mappe, modalità di gioco...?

Risposta: Abbiamo parecchie sorprese in serbo, molte delle quali già in lavorazione. Ci piace tenere le labbra cucite riguardo i nostri piani, in modo che le persone continuino a chiedersi: "quale sarà la prossima mossa di Panzar?". Lo sviluppo di videogiochi è una battaglia, è tutta strategia. Quello che possiamo dirvi è che stiamo valutando un sistema di quest. Quello e nuove mappe, meccaniche e sistemi migliorati.

DOMANDA: Puoi darci un assaggio di qualcosa di grosso o figo che sta per arrivare in game? Cosa possiamo aspettarci da Panzar?

Risposta: C'è una vagonata di cose per cui essere emozionati, ma le stiamo tenendo segrete...per ora!

DOMANDA: Grazie per le risposte. Vorresti aggiungere qualcosa? 

Risposta: Grazie per questa intervista e grazie a tutti coloro che si uniscono a noi in Panzar! Ci si vede sul campo di battaglia!