[Esclusiva] Rusty Hearts: intervista con il Producer Mark Hill



Ecco a voi un'altra intervista esclusiva di Giochimmo, questa volta riguardante Rusty Hearts. Abbiamo fatto due chiacchiere con il Producer del gioco, Mark Hill. Buona lettura!


Giochimmo: Grazie mille per averci dato l'opportunità di intervistarti riguardo a Rusty Hearts. Puoi presentarti ai nostri lettori?

Ciao a tutti, mi chiamo Mark Hill e sono il Producer di Rusty Heart.

Giochimmo
: Come descriveresti Rusty Hearts a qualcuno che non ne ha mai sentito parlare fino ad ora?

Rusty Hearts è un mmo free2play hack'n'slash. Questo tipo di gameplay associato alla grafica stile cartoon risulta davvero un mix unico. Pensate a un mix fra Castle Crashers o i classici giochi arcade ambientati però in un mondo come quello di Castelvania o di Devil May Cry.

Giochimmo: Da quanto tempo Rusty Hearts è in via di sviluppo?

Lo sviluppo di Rusty Hearts è cominciato nella primavera del 2008, quindi siamo circa al terzo anno.

Clicca sull'immagine per ingrandirlaNome:   Steel Legions screen1.jpgVisite: 215Dimensione:   296.3 KBID: 8480

Giochimmo:Una curiosità: perché il gioco si chiama Rusty Hearts?

Il nome Rusty Hearts allude alla storia dei personaggi principali che dal nulla diventano a poco a poco grandi eroi con importanti ruoli nel mondo. Cominciano inizialmente come mercenari, combattono solo per soldi e la loro stessa sopravvivenza. Ma durante il gioco verranno coinvolti in una grande battaglia contro Lord Vlad, un vampiro sanguinario, e saranno chiamati a difendere tutti quelli che gli chiederanno aiuto.

Giochimmo: Ci puoi dire qualcosa di più sul "beat’em’up combat"? Abbiamo intuito che sarà simile a quello della serie di Devil May Cry.

Assolutamente. Se avete familiarità con il sistema di combattimento di DMC saprete sicuramente che esso è tutto basato su combo, chain kills e sull'uccisione di tantissimi mostri. E' così che funzionerà il sistema di combattimento anche su Rusty Hearts.
Gli elementi RPG danno poi un'ulteriore profondità alle meccaniche di combattimento. Livellando il personaggio si sbloccheranno infatti tantissime nuove skill. Non ci si annoierà mai, scoprendo nuovi modi di uccidere tutti i nemici che vi troverete davanti.

Clicca sull'immagine per ingrandirlaNome:   Steel Legions screen2.jpgVisite: 206Dimensione:   302.6 KBID: 8481

Giochimmo: Quante classi o personaggi potremo scegliere?

Al lancio saranno presenti tre classi giocabili. Esse non sono le classiche classi da MMORPG ma ognuna ha un background unico e abilità differenti, tutte ben bilanciate. Per esempio Angela è l'unico personaggio che ha sia skill da lontano che di cura. Soppesa però queste virtù con una maggiore lentezza nei movimenti.
Un altro personaggio, Tude, è invece veloce e votato all'azione frenetica. I suoi attacchi sono tutti melee based e anche se probabilmente non riuscirà a fare così tanto danno come lo fa Angela, è ben più veloce di lei.

Giochimmo: Cosa troveremo nel mondo di Rusty Hearts? Parlaci un po' del lore.

La storia di Rusty Hearts gira tutta intorno all'antica guerra fra vampiri, umani, ibridi fra umani e vampiri e altre creature letali. Durante la battaglia contro Lord Vlad, l'antagonista principale, i giocatori saranno chiamati a fare molte scelte di campo, come ad esempio scegliere da che parte stare.
Tutto questo sarà accompagnato da una grafica pulita, in stile cartoon, dove i giocatori dovranno aprirsi la strada fra pericolosi dungeon, uccidendo numerosi nemici e livellando il proprio personaggio e potenziando il proprio gear. Più si andrà avanti nel gioco più si potrà customizzare il proprio alter-ego con diversi costumi e insegnare al proprio personaggio numerose abilità devastanti.
Sembra tutto molto serio, e in parte lo è, ma il mondo di Rusty Hearts è anche divertente e può essere molto buffo in certi momenti. I giocatori avranno di che divertirsi.

Clicca sull'immagine per ingrandirlaNome:   Steel Legions screen3.jpgVisite: 205Dimensione:   302.5 KBID: 8482

Giochimmo: Ci puoi dire qualcosa riguardo ai requisiti minimi?

Per giocare a Rusty Hearts non servono setup particolarmente potenti. Per essere giocato al minimo servono i seguenti requisiti: un processore Pentium 4 1.4 Ghz, 1 GB di RAM e una scheda video con almeno 128 mega di RAM. Per la migliore esperienza di gioco possibile invece consigliamo di usare un Intel Core2 Duo 2.5 Ghz, 2 GB di RAM e una scheda video con almeno 256 mega di RAM.

Giochimmo: C' qualche data per la closed beta? E per il lancio?

La closed beta partirà il 27 luglio mentre l'open beta arriverà questo autunno. Abbiamo fatto una partnership con OciGrup per distribuire diverse beta key. Al seguente indirizzo potrete visitare il sito ufficiale: http://www.mmozone.com/rusty-hearts.html

Giochimmo: Dal tuo punto di vista, perché Rusty Hearts dovrebbe essere un gioco più divertente degli altri?

Avere la possibilità di combattere in diversi dungeon, lootare ricompense come equipaggiamento e soldi oltre a potere livellare assieme agli amici con un sistema di combattimento veloce e dinamico fa di Rusty Hearts un prodotto sicuramente divertente. Inoltre i personaggi e il loro background, l'interazione con i vari NPC e lo sviluppo della storyline immergeranno completamente il giocatore.

Giochimmo
: Siamo alla fine, vuoi aggiungere altro?

Un aspetto che vorrei sottolineare di Rusty Hearts è l'alto livello di customizzazione sia per il proprio personaggio che per il proprio gear, oltre che per i gusti personali di ogni giocatore nel godersi il gioco come preferisce.
Ci sono centinaia di combinazioni per quanto riguarda i costumi e l'equipaggiamento. I tasti con cui giocare sono completamente customizzabili e Rusty Hearts può essere giocato anche con un gamepad, il che aiuta tutti gli utenti che sono più abituati a giocare con un controller.

Giochimmo: Grazie mille, è stato un piacere.

Grazie a voi, spero di vedervi tutti in Rusty Hearts!