Age of Wushu ci mostra il suo lato oscuro, tra legge e omicidio

 

Snail Games ha appena rilasciato alcuni interessanti dettagli sul sistema di open PvP presente nel loro MMORPG in sviluppo, Age of Wushu. Il mondo in cui vi troverete nel gioco è duro e spietato, e vi imbatterete in giocatori che potrebbero avere una concezione di moralità bel diversa dalla vostra, arrivando a uccedere senza troppi problemi. Ovviamente, tutti prima o poi debbono affrontare le conseguenze delle proprie azioni, e se da un lato uccidere altri giocatori vi fornirà una bella somma in argento, vi porterà anche infamia e l'ira dell'intero server.



Ci sono alcune occasioni nelle quali l'omicidio è consentito senza conseguenze, come fra scuole rivali o legittima difesa. In ogni altro caso, ogni uccisione aggiunge infamia. La prima cosa che cambierà è il colore del nome del giocatore. Dal minor quantitativo di infamia al maggiore, il colore sarà: bianco, arancione, rosso e porpora. Una volta che il nome di un giocatore è arancione, un altro giocatore può cercare vendetta e punire il fuorilegge piazzando una taglia per il suo arresto. Quando una taglia è piazzata, gli agenti NPC e giocatori possono rintracciare il criminale e arrestarlo, guadagnando una bella somma di denaro dalla vittima originale. Dopodiché, il criminale finirà in prigione.

Ogni server può avere un massimo di 1000 agenti, e sia loro che i criminali sono contraddistinti rispettivamente da una catena azzurra e una spada arancione.



Una volta in prigione, un giocatore ha numerose scelte. Possono scegliere se aspettare il processo finché l'infamia non raggiunge lo zero, cercare di farla diminuire giocando ai dadi, o organizzando un'evasione con la complicità di 5 amici dall'esterno. Ma i giocatori porpora devono pagare un prezzo molto alto per i loro orribili crimini, e sono rinchiusi in una prigione speciale prima di essere messi a morte. Da qui, l'evasione è estremamente più difficile, e se un giocatore non riesce a corrompere le guardie o a scappare, verranno messi alla gogna e giustiziati di fronte a  tutti i giocatori che vorranno assistere.

Fonte: comunicato stampa Snail Games - Age of Wushu





 

2 Comments - "Age of Wushu ci mostra il suo lato oscuro, tra legge e omicidio"

  1. Rose 27/02/2013 at 23:21 -

    Come si fa a giocareeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

  2. GiochiMMO.it 28/02/2013 at 08:09 -

    Ciao Rose, il gioco è attualmente in closed beta, puoi cliccare su “closed beta sign up” e vedere se sei abbastanza fortunata da essere invitata 🙂

    In caso contrario continua a seguirci giornalmente, magari in futuro saremo in grado di offrire qualche promozione per il gioco e mettere a disposizione delle beta key 🙂