Recensione della Closed Beta di Nosgoth

Nosgoth - Thumpnail
7 Voto generale
Grafica: 7/10
Gameplay: 7/10
Sonoro: 7/10

Buona varietà di classi ulteriormente personalizzabili con abilità ed equipaggiamento

Prenderci la mano può risultare un po' ostico all'inizio e alcune cose non sono chiarissime, ad esempio come curarsi

 

Recentemente ci siamo presi un po' di tempo per giocare al nuovo MMOFPS vampiri contro umani targato Square-Enix, Nosgoth, nel quale potrete giocare diversi tipi di vampiri o cacciatori in frenetici scontri all'ultimo sangue. Per quello che abbiamo avuto modo di provare, grazie alla sua grafica di altissimo livello e al suo gameplay da titolo AAA, il gioco sembra decisamente qualcosa da provare. Attualmente è in closed beta ma state all'erta, perché si sta probabilmente preparando ad aprire le porte per un test pubblico.

Nosgoth screenshots (11)

Entrati in gioco ci siamo trovati davantia quattro schede principali. La sezione news ci diceva tutte le novità relative al gioco e alla beta, come gli ggetti che vengono aggiunti col tempo. Il Profilo è una panoramica delle vostre performance per ogni classe e fazione, mostra il vostro rank generale, quello individuale per ogni classe, le uccisioni, il punteggio, il tempo giocato e altro. L'Armoury vi fornisce una descrizione delle classi e di quello che possono fare, come set di armi/equipaggiamento/abilità e skin in vostro possesso. Infine abbiamo l'inventario, dove potrete dare un'occhiata all'equipaggiamento e agli oggetti per le varie classi in vostro possesso.

Premendo il pulsante ci è stato chiesto di scegliere tra un "New Recruit Team Deathmatch" (per giocatori sotto il livello 10) o un Deathmatch standard, entrambe partite 4v4. C'era anche una terza modalità non disponibile, chiamata "Siege".  Siamo saltati nella lobby Team Deathmatch (era chiamata così, quindi non sappiamo se era quella per nuovi giocatori o no) e abbiamo dovuto aspettare che si riempisse di giocatori. Una volta in gioco verrete assegnati in maniera casuale a una delle squadre, vampiri o cacciatori, e potrete scegliere quale delle tre classi disponibili volete giocare e il vostro setup, che rimarrà fisso per la durata della partita.

Nosgoth screenshots (9)Nosgoth screenshots (7)

Ci siamo calati nei panni del Reaver, agile e in grado di occultarsi. È estremamente veloce ma piuttosto scarso nell'incassare i colpi. Non avendo ancora sbloccato nulla avevamo a disposizione soltanto la prima abilità, "Pounce" con cui eseguire una carica per colpire i nemici distanti, inchiodandoli al terreno e causando un quantitativo ingente di danno. A seconda della vostra direzione e della vostra mira, l'abilità colpirà o meno, quindi avrete bisogno di una certa abilità per colpire, contando anche che non ci sono attacchi automatici. 

I vampiri sono estremamente divertenti da giocare; possono scalare le pareti e saltare dagli edifici su poveri cacciatori ignari è stato davvero emozionante. Visto che eravamo piuttosto scarsi in difesa abbiamo dovuto agire d'astuzia e ottenere una posizione di vantaggio prima di saltare sui nostri avversari. La squadra ottiene punti e XP per ogni uccisione e i giocatori devono raggiungere un certo punteggio prima che il tempo scada. A match concluso le squadre si sono invertite e abbiamo giocato utilizzando gli umani. Abbiamo scelto la classe Hunter, dotata di una grossa balestra a ripetizione con bolas e colpi esplosivi, totalmente diversa dal Reaver, incentrato invece sul corpo a corpo e, in tutta onestà, molto più difficile da giocare.

Nosgoth screenshots (6)Nosgoth screenshots (5)

Il titolo è incentrato sul gioco di squadra, e il miglior team è quello che rimane insieme. Un vampiro che si trova circondato da umani, o viceversa, finirà per essere fatto a pezzi abbastanza velocemente. I vampiri possono recuperare la vita uccidendo i nemici, mentre gli umani devono trovare particolari stazioni mediche situate nelle mappe, il che aggiunge una certa varietà al gameplay. La grafica è curatissima e ha alcuni tocchi di classe come mattori che si rompono quando il vostro vampiro si arrampica sui muri, le mappe sono ben progettate e offrono posti per creare imboscate se siete vampiri e rifugi per gli umani dove organizzare divese.