Ecol Tactics Online

Ecol Tactics Online Review - thumpnail
6.5 Voto generale
Grafica: 6/10
Gameplay: 6/10
Sonoro: 7/10

Estetica notevole | numerose opzioni di personalizzazione | storia interessante | profondo sistema di combattimento

Progressione e battaglie piuttosto lente | Dialoghi ripetitivi | mancanza di opzioni per grafica e sonoro | è necessario spendere soldi reali per potenziare i propri compagni

 

Recentemente il nostro team ha avuto l'opportunità di provare la beta di Ecol Tactics Online, il nuovo browser MMO tattico sviluppato da Gamepot, nel quale potrete guidare una squadra di mercenari e affrontare i vostri nemici in combattimenti a turni.



IL GIOCO

Appena entrati in gioco abbiamo creato il nostro personaggio e abbiamo notato che i parametri di personalizzazione sono abbastanza limitati, visto che abbiamo potuto scegliere soltanto sesso, colore dei capelli e della pelle.

Dopo aver creato i nostri personaggi abbiamo cominciato la nostra storia come un ragazzino vulnerabile senza abilità speciali che viene attaccato da un mostro e salvato da una squadra di potenti mercenari che abbiamo potuto controllare in un tutorial ( e ci siamo sentiti quasi sopraffatti dal numero di magie e abilità disponibili ai mercenari di alto livello) nel quale abbiamo appreso le basi del combattimento.

Il gioco presenta un sistema di combattimento molto simile ai giochi a turni classici in stile Final Fantasy Tactics, tanto per dirne uno. I personaggi hanno diverse abilità per danno, cura o per indebolire i nemici. La chiave per il successo sta nel combinare le abilità di diverse classi nella maniera tipica di questo tipo di giochi; il guerriero, con la sua forza e la sua resistenza, l'arciere, capace di eliminare i nemici dalla distanza senza troppi problemi, il mago capace di lanciare devastanti magie AoE e il prete responsabile per le cure e per mantenere in piedi il gruppo.



Dopo il tutorial saremo sbalzati a 10 anni dopo l'incidente. Il nostro personaggio è cresciuto ed è diventato un mercenario novizio in cerca di avventure. La trama comincia tramite una serie di sequenze narrative che non riveleremo, anche se vi anticipiamo che riguarda una regina scomparsa. Il nostro personaggio arriva nella città principale del gioco con l'obiettivo di diventare un mercenario, e il gioco ci guida in una serie di semplici missioni che hanno lo scopo di farci scoprire la città, i suoi mercanti che ci venderanno equipaggiamento, buff o oggetti estetici (che variano da orecchie da gatto a vestiti a animali pelosi da usare come cappelli), artigiani che vi permetteranno di creare o migliorare il nostro equipaggiamento, una banca dove depositare i vostri oggetti e un'asta dove potrete vendere gli oggetti di cui non avete bisogno.

Una volta completate queste missioni introduttive siamo stati invitati a unirci alla gilda dei mercenari, dove abbiamo potuto reclutare compagni che prenderanno parte alle nostre avventure. A questo punto però abbiamo notato alcune cose che non ci sono piaciute, come ad esempio il fatto che per reclutare mercenari dovrete spendere numerosi gettoni d'oro o biglietti acquistabili con soldi reali. Tutto questo non ci avrebbe infastidito tanto se non fosse per il fatto che livello, classe e abilità dei mercenari sono casuali. Mettere insieme una buona squadra di mercenari, di conseguenza, risulta un compito che necessita pazienza e grosse somme di denaro. Un altro dettaglio è che i mercenari arruolati non crescono di livello insieme a noi, e se volete farli livellare dovrete dar loro un oggetto acquistato con soldi reali. Inoltre i mercenari staranno con noi soltanto per un periodo limitato di tempo a meno che non decidiamo di fornir loro un altro oggetto acquistabile con soldi reali e che li renderà membri permanenti del nostro party.



Dopo numerosi tentativi siamo riusciti a ottenere un compagno adatto ai nostri bisogni e abbiamo dato il via alla nostra avventura. I combattimenti sono molto divertenti e richiedono strategia e tattica per vincere; il posizionamento, il corretto utilizzo delle abilità e il saper  combinare queste ultime risultano fattori determinanti. Per quanto riguarda la durata dei turni, è illimitata e potrete prendervi il vostro tempo per pianificare ogni mossa, ma questo rende allo stesso tempo il gioco molto più lento, al punto da diventare noioso.

Man mano che sconfiggerete i nemici potrete ottenere numerosi oggetti utilizzati per creare equipaggiamento o pozioni da utilizzare, skill stone che vi daranno abilità da utilizzare in combattimento o che miglioreranno le vostre statistiche; purtroppo però potrete equipaggiare soltanto il vostro personaggio, e non i vostri compagni di squadra. In aggiunta, le descrizioni delle skill sono abbastanza vaghe e confuse e secondo noi avrebbero bisogno di una bella rifinitura.



GRAFICA E SONORO

Il gioco offre una grafica retrò molto colorata e vivace. I personaggi e i mostri sono ben realizzati e divertenti da vedere, gli sprite curati ed estremamente dettagliati, e sarà un piacere osservare il vostro personaggio attaccare con un fendente, scagliare una freccia o lanciare una magia.

La colonna sonora risulta allegra e orecchiabile e vi aiuterà a immergervi nel gioco, mentre gli effetti sonori sono sorprendentemente buoni, e sentirete ogni songolo colpo, esplosione o grido di dolore che vedrete sul campo di battaglia.

Ci sono però alcune cose da sistemare come ad esempio l'adattamento della risoluzione quando si gioca a schermo intero, o delle opzioni audio per la regolazione del volume, che al momento è possibile impostare soltanto su on/off.

Pensiamo anche che una funzione di zoom sarebbe utile, soprattutto in quei momenti in cui l'apertura dei menù rende difficile la selezione dei nemici in battaglia.



NEGOZIO ONLINE

Nel negozio del gioco potrete comprare oggetti di tutti i tipi con soldi reali. Si va da buff alle abilità, al guadagno di XP e gold, ad oggetti estetici e costumi tipici di questo tipo di gioco.

D'altro canto abbiamo alcune tra le cose che mai vorremmo vedere nello shop di un gioco: le opzioni per livellare, migliorare il proprio personaggio, arruolare mercenari con statistiche e abilità particolarmente potenti o convertirli in compagni permanenti. Spendere soldi reali diventa quindi quasi obbligatorio al fine di proseguire nel gioco.



CONCLUSIONI

Ecol Tactics Online è un interessante gioco tattico che vi riporterà subito alla mente gemme come Final Fantasy Tactics. Il gioco può essere giocato in qualsiasi browser e presenta una grafica retrò che delizierà i fan del genere. D'altro canto, però, il gioco è penalizzato da alcune pecche come la quasi necessità di pagare per giocare come si deve. Se però sborsare qualche euro non vi preoccupa, avrete fra le mani un gioco in grado di regalarvi ore e ore di divertimento.