Anteprima di Triad Wars

Triad Wars - Review Thumpnail
TBD Voto generale

Estremamente divertente | Gameplay d'azione | ottimo comparto grafico | esilarante

Telecamera sottotono soprattutto nei momenti più concitati | disconnessioni dal server | mancanza dell'elemento multiplayer

 

Siamo riusciti a mettere le mani sulla closed beta di Triad Wars, svilupato da United Front Games/Square Enix, già creatori di Sleeping Dogs, nel quale i giocatori si calavano nei panni di un poliziotto sotto copertura che deve infiltrarsi nella triade di Hong Kong Sun On Yee. Al contrario, in Triad Wars, gli utenti non sono i bravi ragazzi che si atteggiano a cattivoni, ma veri e proprio membri delle gang che cercano di formare il proprio cartello criminale sbarazzandosi della competizione nel processo.

Il gioco è un sandbox d'azione nel quale i giocatori possono esplorare gigantesche aree cittadine, pestare e uccidere pedoni innocenti, rubare auto e tanto altro, in un gameplay che da solitario è molto simile a un titolo single player. Lo scopo principale del gioco è di costruire la vostra triade in competizione con gli altri giocatori, accumulando risorse, equipaggiando la vostra gang e addestrando il vostro Enforcer (assassino) per quando dovrà trovarsi ad affrontare il nemico faccia a faccia.

 

Triad Wars shot (8) Triad Wars shot (7) Triad Wars shot (6) Triad Wars shot (5)


 

La parte Enforcer del gioco è dove si svolge l'azione ed è caratterizzata da unno stile di gioco più attivo. I giocatori controllano il proprio personaggio e nella mappa open world possono trovare i territori rivali e attaccarli in un Raid. In un raid i giocatori entrano nel territori nemico e devono farsi strada combattendo contro gli NPC membri della gang che lo difendono. I giocatori hanno l'opzione di neutralizzare i vari racket messi insieme dal loro bersaglio, il che significa ottenere più soldi e risorse. I giocatori hanno però un tempo limitato da passare nel territorio nemico e ottenere quello che gli serve prima dell'arrivo della polizia.

L'obiettivo principale è riuscire a trovare un ingresso nel rifugio nemico e battere l'enforcer che lo difende, un NPC plasmato a immagine e somiglianza del giocatore che controlla quel territorio e dotato di stesse abilità e talenti. Per ottenere un tempo maggiore da passare in territorio nemico, gli utenti possono prima prendere di mira due operazioni, brevi mini-missioni che vi vedranno inseguirei membri NPC della gang del vostro bersaglio e disturbare i loro business con quest generate casualmente (presumibilmente le quest sono totalmente casuali e non basate sui veri business scelti dal giocatore, almeno per quanto abbiamo visto). L'idea è che state creando un diversivo per attirare l'attenzione della polizia su queste operazioni in modo da avere più tempo prima che si facciano vivi durante il raid vero e proprio.

I raid non sono troppo difficili all'inizio, le guardie NPC sono relativamente facili da uccidere e gli Enforcer AI, nonostante abbiano le stesse abilità del giocatore, non hanno gli stessi riflessi e gli stessi tempi di reazione, e dopotutto sono sempre script IA contro giocatori reali. Il combattimento stesso è abbastanza emozionante, con combo, stun e prese e con l'elemento più interessante di tutti rappresentato dal modo in cui i giocatori possono interagire con l'ambiente quando tengono in pugno un nemico, come ad esempio lanciandolo nei cassonetti della spazzatura, spaccando finestre con la loro testa, lanciandoli contro casse , sbattendogli la testa contro altoparlanti e persino facendo delle spettacolari mosse acrobatiche. Le abilità di un giocatore, la sua forza, velocità e una gran varietà di altre abilità e statistiche sono basate sui punti che quel giocatore spende per potenziare il proprio Enforcer (e l'NPC che lo rappresenterà difendendo il territorio e il loro covo).

 

Triad Wars shot (4) Triad Wars shot (3) Triad Wars shot (2) Triad Wars shot (1)


 

I punti possono anche essere spesi per migliorare la vostra gang, gli NPC che proteggeranno la vostra proprietà, il vostro territorio e il vostro rifugio dagli attacchi dei giocatori rivali. Questo è un elemento passivo del gioco che gli utenti possono gestire anche se non verranno coinvolti attivamente durante un attacco ma lasceranno il compito della difesa a NPC che seguiranno le loro scelte. Oltre a potenziare i membri della loro gang, i giocatori possono metter su racket per guadagnare soldi, e questi racket possono essere bische clandestine, centri per il riciclaggio di denaro, ricettatori o altre attività criminali. Questi racket possono anche essere potenziati individualmente per ottenere più soldi. I giocatori sono limitati al livello del rifugio e da questo dipende la possibilità di potenziare il proprio business. I giocatori devono trovare un buon equilibrio tra una difesa decente per la loro gang,  dei racket lucrativi e un enforcer abbastanza potente da abbattere i propri rivali, che in cambio forniranno loro risorse extra.

Quindi questo è il gioco in generale, ma cosa ne pensiamo noi? Beh, nel momento in cui abbiamo sbattuto la faccia di un tizio sul tavolo di un sito di costruzione uccidendolo durante il tutoria ci siamo davvero gasati. Il combattimento è veloce e ricco d'azione, e vi ritroverete a schivare colpi, rotolare su vari oggetti e saltando barriere durante gli inseguimenti, magari mettendo persino le mani su una mitragliatrice mentre cercate di sfondare un covo nemico. Una delle parti più emozionanti è stata nel tutorial durante una delle missioni del tipo che vi ricapiterà di affrontare durante le operazioni, mentre fuggivamo da un gang rivale a bordo di un'auto guidata da un NPC, mentre noi ci sporgevamo dal finestrino sparando alle moto e ai van che cercavano di raggiungerci, facendo esplodere ruote e mandando le auto a eseguire flip da manuale. Tutto molto cinematografico e molto epico.

L'ambiente sandbox è parecchio divertente, ma per quello che abbiamo visto è più un semplice modo di andare da un punto A a un Punto B quando non avete una missione/operazione. In un'operazione che abbiamo accettato dovevamo raggiungere un membro di una gang rivale prima che un certo business fosse distrutto, quindi ci siamo lanciati a tutto gas per le strade e siamo persino riusciti a urtare una macchina della polizia durante la fuga. Questo ci ha scatenato contro una marea di auto della polizia che ci hanno regalato un inseguimento da urlo mentre cercavamo al contempo di raggiungere la nostra destinazione prima dello scadere del tempo.

I poliziotti sono inarrestabili nel gioco ed è difficile sbarazzarsi di loro, anche se è molto più semplice se vi impossessate di una moto o di un'auto sportiva, che vi consentiranno di viaggiare a velocità pazzesche. E' davvero emozionante schivare le auto nel traffico e fare slalom da capogiro, anche se sembra molto più difficile che un giocatore cada da una moto rispetto a un NPC (e il sistema è molto più indulgente rispetto ad esempio a quello di GTA). Trovarvi in un veicolo lento quando commettete un crimine davanti alla polizia è una cattiva idea, e quando cominciate a scappare loro sono veloci a ottenere rinforzi, tanto che a un certo punto ci siamo trovati a piedi a essere inseguiti da una mezza dozzina di poliziotti su un molo e l'unico modo con cui siamo riusciti a salvarci è stato tuffarci in acqua. Fortunatamente abbiamo trovato una barca da rubare e utilizzare per navigare verso una parte diversa della città!

Se venite catturati dalla polizia perderete la faccia, "Face" nel gioco, che viene guadagnata completando operazioni e raid e rappresenta i punti che potrete raccogliere per aumentare il vostro rank in gioco e respawnerete fuori dalla stazione di polizia senza equipaggiamento o veicoli. Fortunatamente di solito c'è una macchina della polizia incustodita nel parcheggio. Se siete abbastanza sfortunati da essere uccisi (noi siamo riusciti a farci abbattere dalla polizia, schiantarci in moto ad alta velocità, essere investiti da un camion e lanciati a centinaia di metri di altezza da un glitch per poi spiattellarci al suolo) finirete in ospedale. Durante la nostra prima visita all'ospedale abbiamo deciso di placcare un'infermiera per divertirci, inconsapevoli che c'era un poliziotto proprio dietro l'angolo. Siamo andati direttamente in prigione. Senza passare dal via.

Tutto sommato il gioco è estremamente divertente, anche se non offre le meccaniche perfette di GTA (il gioco è troppo facile per fare un confronto), e ha dei controlli abbastanza strani di tanto in tanto, con opzioni di visuale scomode a volte. Gli elementi strategici coinvolti nella spesa dei vostri punti sono oscurati dalla parte Enforcer più attiva durante la quale compierete veri delitti con il vostro personaggio. Il gioco fin dove siamo riusciti a provarlo si è dimostrato abbastanza single player, con una semplice mensione riguardo una gang war in arrivo in futuro, che permetterà agli utenti di creare le proprie triadi/gilde/gruppi e abbattere le altre triadi (chissà quando?), quindi al momento è privo dell'elemento MMO. Icovi dei "giocatori" che attaccate sono semplici NPC per tutta la differenza che può fare.

Il gioco è ancora in closed beta quindi ci sono alcuni problemi, riguardanti specialmente perdite di connessione e crash del gioco (che sono avvenuti spesso e ci hanno reso davvero difficile completare le missioni a volte), ma siamo sicuri che siano elementi che verranno certamente sistemati prima del lancio. Come gioco è un buon titolo, senza dubbio, ma come gioco multiplayer ci sono delle lacune belle grosse.