Shaiya Phoenix - Game Profile - IT

Shaiya Phoenix Profilo

0
 

Sviluppatore: Aeria Games
Piattaforma: Windows

IN BREVE

Shaiya Phoenix è uno sbalorditivo MMORPG gratuito con ambientazione fantasy che fa immergere i giocatori in una massiva guerra tra le due fazioni avversarie del gioco: L'alleanza della Luce e l'Unione della Furia.

I giocatori andranno alla ricerca della gloria da soli o in gruppo, guadagnando nuove armi e armature al fine di diventare estremamente potenti.

DIFFERENZE CON LO SHAIYA ORIGINALE

Shaiya Phoenix presenta un'esperienza di gioco nuova e migliore:

- Team assistenza clienti dedicato
- Team appositamente selezionato che si concentra su eventi per i nuovi giocatori, classi e altre iniziative.
- Miglioramento nel piazzamento degli NPC delle quest di inizio gioco.

E inoltre differisce dall' Shaiya originale nelle seguenti caratteristiche:

Niente Max OJ, niente Monthly Rebate; non sarà venduto alcun equipaggiamento grindabile,;niente loot wheel, loot forge, free lootbox; nessuna vendita di Swift o Stat Lapis; niente NPC Bank teller; nessun mercante di Gold Bar, tutti gli oggetti saranno inviati alla "Gift Box" in gioco, nessun bonus per double-kill, enchanting, linking; un nuovo software e nuova task force dedicata alla gestione dell'economia, sorveglianza 24/7 e sicurezza migliorata; l'item-mal non funziona in game; non connesso con il Linked Server.

BACKGROUND

All’alba dei tempi c’erano la Dea Etain e le tre razze che aveva creato: I Dragons, I Nordien e IDumianas. La dea Etain scoprì che i Nordien avevano commesso dei misfatti e li cacciò. Nella loro arroganza, i Dumianas, misero in discussione il potere e l’autorità della dea Etain. La dea venne indebolita dalla loro miscredenza, e i Dumianas la uccisero. La sua anima venne divisa in due parti. La morte della dea lasciò Teos senza protezione. Altri dei cercarono di prendere possesso di Teos e crearono mostri per invaderla e distruggerla. I Dragons si nascosero dal mondo. Quando le acque si calmarono, rimasero due dee a vegliare su Teos. I Dumianas rimanenti si divisero in due fazioni: una per ogni dea.

Queste due razze, gli Elves e I Vail si trovavano in costante conflitto l’uno con l’altro. Le loro aggressioni erano incendiate da ere di tensioni represse. Presto, gli Humans si unirono alle forze con gli Elves, mentre i Nordein riemergevano come “Deatheaters” e si alleavano con i Vail, creando due fazioni: L’Alleanza della Luce e l’Unione della Furia. Queste due fazioni non si limitano a combattere i mostri che continuano ad abitare le terre, bensì portano avanti una battaglia infinita per vincere il controllo di Teos.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

- Raid, boss e pericolo: 15+ dungeon con draghi, demoni, succubi etc.
- Combattimento PvP competitivo: ranking, gerarchia nelle fazioni, titoli etc.
- Blessing of the Goddess: uno speciale buff di fazione.
- Diversi livelli di difficoltà: diverse ricompense e morte permanente nella  "ultimate mode".
- Sistema di gilde: numerose feature comprese rank di gilda in battaglia, sedi di gilda e altro.
- Auction house: hub centrale per la compravendita di oggetti.
- Numerose cavalcature per i giocatori: basilischi, unicorni, stalloni,tigri, draghi a due teste e altro.

RAZZE

Ci sono 4 razze giocabili in Shaiya Phoenix tra le quali i giocatori possono scegliere:

Umani
Gli Umani sono la razza più giovane del continente di Teos. Forti, veloci, ma anche profondamente spirituali, gli Umani possono svolgere quasi tutte le professioni disponibili su Teos. Il loro potere risiede nella forza, sia quella dello spirito che del corpo. Combattenti ma anche sacerdoti nati, gli Umani sono un complemento naturale alla magia degli Elfi. Queste due razze combattono fianco a fianco e formano l'Alleanza della Luce.

Elfi
Metodici, risoluti, ed estremamente intelligenti, sono solo alcuni degli aggettivi che meglio descrivono questa razza. Gli Elfi, come i Vail, discendono dai Dumianas. Per loro l'osservanza ed il compimento delle leggi naturali è importantissimo, e la loro società si fonda sull'ordine e sulla disciplina. Gli Elfi sono in perpetuo stato di guerra e combattono per scacciare i mostri dai loro territori. Gli Elfi magici sono i prediletti della Dea della Luce.

Vail
Intelligenti e veloci, astuti ma anche molto spirituali, i Vail sono la razza prediletta della Dea dell'Oscurità. Discendenti dei Dumianas, i Vail, a dispetto del loro aspetto esotico e misterioso, non sono dei guerrieri come potrebbe sembrare. Feroci e perfidi solamente quando è necessario, per loro è fondamentale raggiungere uno stato di equilibrio con l'ambiente circostante. Non possiedono la forza delle altre razze, e in battaglia preferiscono agire con circospezione servendosi delle arti mistiche.

Nordein
Con l'aiuto di Aamon, leader dei Draghi divini, Etain creò i Nordein per aiutare a proteggere e a governare Teos. Nonostante il loro aspetto aggressivo e brutale, questa razza antica è come un libro che non dovrebbe essere giudicato dalla copertina. I Nordein odiano le arti magiche e in passato giurarono di non servirsene mai. Per questa ragione si allearono ai Vail, e non agli Elfi magici.

CLASSI

Ogni fazione ha 6 classi tra cui scegliere. Per l'Alleanza della Luce sono:

Guardaboschi
Il Guardaboschi utilizza la saggezza della foresta e degli animali selvaggi per armonizzare l'ambiente che lo circonda. Un buon Guardaboschi agisce con circospezione e utilizza l'inganno, mentre le sue armi forti in battaglia sono l'imboscata e l'evasione. I Guardaboschi possono anche spaventare gli animali o travestirsi da creature inoffensive, aumentando ancora di più la loro capacità di agire di nascosto.

Arciere
Gli Arcieri colpiscono da lontano, rimanendo ai margini della battaglia. Gli Arcieri utilizzano tutta una serie di attacchi che rallentano e feriscono gli avversari, affievolendone il potere di attacco o arrestandoli completamente. Le abilità speciali degli Arcieri consentono loro di far letteralmente piovere frecce sui loro obbiettivi. Inoltre, la fortuna è dalla loro parte e grazie a lei possono causare ferite gravissime o addirittura mortali.

Combattente
Il Combattente è un lottatore coraggioso e feroce, insuperabile nei combattimenti corpo a corpo. La potenza dei suoi attacchi fisici è la sua arma principale, ma non ti lasciare ingannare: per potenziare le sue devastanti abilità speciali è necessario anche un certo numero di punti magici (MP).

Difensore
La resistenza dei Difensori è straordinaria. Inoltre, i numerosi punti stamina e di attacco consentono loro di ricevere colpi mentre rispondono agli assalti. A differenza dei Combattenti, i Difensori possono affrontare più nemici allo stesso tempo senza preoccuparsi troppo. In aggiunta, possono provocare i nemici per costringerli ad attaccarli, un'abilità che è molto utile quando si combatte in gruppo.

Mago
Una delle caratteristiche fondamentali che contraddistingue la razza elfica è l'uso della magia, e nessuna delle classi lo esemplifica meglio come quella dei Maghi. Il Mago utilizza i suoi poteri magici per distruggere i nemici, sia attaccando da lontano che da distanza ravvicinata, attaccando uno o più nemici. Può controllare il potere del fuoco, dell'acqua, della terra e del vento ed è una classe da prendere decisamente in considerazione.

Sacerdote
La forza del Sacerdote si fonda sulla natura profondamente spirituale degli Umani ed è un guaritore esperto. Utilizza i suoi poteri magici per mantenere se stesso e tutti i membri del suo gruppo in forze durante i combattimenti. Inoltre, i Sacerdoti possono resuscitare i morti, un'abilità estremamente utile per mantenere in vita i compagni caduti in battaglia quando uno scontro è particolarmente duro. I Sacerdoti hanno anche un'alta resistenza agli attacchi magici, che li rende una minaccia per i Pagani.

I giocatori appartenenti all'Unione della Furia potranno invece scegliere tra le seguenti classi:

Assassino
La risposta dell'Unione ai Ranger è l'Assassino. La circospezione e l'inganno sono le caratteristiche fondamentali di un buon Assassino, mentre l'imboscata e l'evasione sono le sue armi forti in battaglia. Gli Assassini possono spaventare gli animali o travestirsi da creature inoffensive, potenziando ancora di più la loro capacità di agire e di attaccare di nascosto.

Oracolo
Come i Sacerdoti umani, gli Oracoli si servono della natura spirituale dei Vail per curare gli alleati. Possono resuscitare i morti, un'abilità estremamente utile per mantenere in giro i compagni caduti in battaglia, e una necessità quando i personaggi giocano in squadre nella modalità "Estrema". Gli Oracoli hanno inoltre una resistenza elevata contro gli attacchi magici, che li rende una minaccia per i Maghi.

Pagano
La capacità di canalizzare le forze spirituali permette ai Pagani di scatenare potenti attacchi magici. Sia che attacchino da vicino o da lontano, sia che attacchino uno o più nemici, i Pagani si servono della magia spirituale per trionfare in battaglia. La loro capacità di controllare gli elementi naturali del fuoco, dell'acqua, della terra e del vento li rende una forza da tenere in considerazione.

Guardiano
I Guardiani sono una potentissima arma difensiva. Inoltre, i numerosi punti stamina e di attacco consentono loro di ricevere colpi mentre rispondono agli assalti. I Guardiani possono affrontare più nemici allo stesso tempo senza preoccuparsi troppo. I Guardiani possono anche provocare i nemici per costringerli ad attaccarli, un'abilità che è molto utile quando si combatte in gruppo.

Cacciatore 
I Cacciatori usano gli attacchi a distanza per ferire e rallentare i nemici, o per diminuire la loro potenza di attacco o ucciderli prima che riescano ad avvicinarsi. In battaglia i Cacciatori mantengono la distanza ed è sconsigliabile che si avvicino alla prima linea. Le abilità speciali permettono loro di far letteralmente cadere una pioggia mortale di frecce sui loro obbiettivi. Inoltre, i Cacciatori sono anche estremamente fortunati, e ciò consente loro di provocare ferite critiche più spesso delle altre classi.

Guerriero
Come i soldati Umani, i Guerrieri Nordein sono dei combattenti coraggiosi e fieri, che affrontano i nemici in combattimento ravvicinato. La potenza degli attacchi fisici è la loro arma principale, ma non ti lasciare ingannare: per potenziare le devastanti abilità speciali del Guerriero è necessario anche un certo numero di punti magici.

LIVELLI DI DIFFICOLTA'

Per creare un personaggio devi scegliere un nome e un genere, quindi la razza e la classe di appartenenza, e per ultimo il suo aspetto fisico. Inoltre, prima di iniziare a giocare dovrai scegliere anche il livello di difficoltà di gioco. Puoi scegliere tra quattro modalità:

Facile
Ti consigliamo di scegliere questa modalità solamente se non hai mai giocato a nessun MMORPG prima e non hai nessuna esperienza. Questa modalità essenzialmente è il tutorial del gioco.

 Normale
Questa modalità è per i giocatori che hanno già occasionalmente provato a giocare a un MMORPG.

Difficile
In questa modalità aumentano i bonus "Stato" e "Abilità".

Estrema
La cima del potere è rappresentata dalla modalità Estrema. Ricordati però che per giocare in questa modalità sono necessarie molta abilità e pazienza. Se muori in questa modalità avrai solo tre minuti per essere resuscitato; in caso contrario il tuo personaggio verrà cancellato.

COMBATTIMENTO

Oltre a sfidare i membri del proprio reame a duello, i giocatori possono anche competere contro gli appartenenti alla fazione avversaria sui battleground PvP per prendere il controllo di tre diverse aree e guadagnare rank più alti che daranno accesso ad altre statistiche, oro e gloria. La difficoltà scelta determina i rank che possono essere raggiunti.

Un altra opportunità per combattere è andare a caccia di mostri. Shaiya Phoenix presenta un sistema di ID dei mostri che identifica il loro livello di difficoltà con vari colori che vanno da bianco (che non darà punti esperienza) a rosa (XP fenomenali).

REQUISITI DI SISTEMA
OS: Windows XP/ Vista/ 7
CPU: Intel Pentium IV o AMD Athlon XP, 1.5 GHz o più veloce
RAM: 1GB o più
HDD: almeno 1.8 GB disponibili
Video Card: GeForce FX series or ATI Radeon 9600, 128 MB RAM o migliore
Sound Card: 16-bit, compatibile con DirectX
DirectX: 9.0c o più recenti