HUNT - Game Profile - IT

HUNT: Horrors of the Gilded Age Profilo

0
GENERE: RPG d'azione in terza persona gratuito
PIATTAFORMA: Windows
SVILUPPATORE: Crytek

DESCRIZIONE


In questo RPG gratuito multigiocatore d'azione, gli utenti devono collaborare in squadre da quattro mentre danno la caccia a mostri appartenenti a miti e leggende, utilizzando un arsenale totalmente personalizzabile in tanti ambienti diversi portati alla vita dal meraviglioso Crytek Engine.

CARATTERISTICHE CHIAVE


- Co-op per quattro giocatori
- Tantissimi ambienti pericolosi ed emozionanti
- Creature letali e boss intelligenti e terribili
- Personalizzate aspetto e abilità del vostro personaggio
- Personalizzate il vostro equipaggiamento e il vostro armamentario
- Grafica mossa dal Crytek Engine
- Gratuito

AMBIENTAZIONE


E' il 1800 e il mondo è sull'orlo dei una svolta tecnologica; ma questo passo verso l'era delle macchine è minacciato dal sorgere di creature oscure e sinistre, che si credeva appartenessero esclusivamente a miti e leggende. Il mondo affronta senza nemmeno rendersene conto un collasso economico e mentre queste creature sorgono dalle ombre ci sono coloro che conoscono la verità, coloro che si metterebbero in pericolo per tenere a bada le tenebre e affrontare alcune delle creature più terribili e malvagie conosciute al'uomo.

GAMEPLAY

I giocatori devono collaborare in squadre da quattro in uno sparatutto cooperativo al cardiopalma in grado di regalare brividi, drama e azione mentre i giocatori danno la caccia ai nemici e vengono cacciati loro stessi. Collaborando su diverse mappe e scenari, creature mostruose e boss cinematografici con AI avanzata metteranno alla prova persino i migliori cacciatori.

Con combattimento scalabile gli utenti possono giocare da soli o con un massimo di altri 3 giocatori (senza nessuna opzione IA), con combattimenti che crescono progressivamente di difficoltà man mano che il numero di membri della squadra aumenta. Comunque, visto che alcune delle meccaniche dei boss rappresentano una vera sfida per un giocatore singolo, sarebbe bene cercare degli amici con cui giocare.

AMBIENTI


Il mondo è un luogo oscuro e sinistro, coperto di ombre, e i cacciatori che si sono adunati sono la luce che si avventura in un terreno sconosciuto che va da torbide paludi a inquietanti cimiteri, villaggi abbandonati e altri luoghi oscuri nei quali risiede il male. Ognuno di questi posti è portato alla vita grazie alle fantastiche capacità grafiche del Crytek Engine. Ombre, luci tremolanti, acqua increspata e altro contribuiscono a creare un'esperienza ricca di atmosfera.

Con un sistema di generazione dei contenuti, le mappe e i nemici che incontrerete saranno diversi ogni volta, il che significa che i giocatori non sapranno cosa aspettarsi e si troveranno davanti un alto fattore di rigiocabilità.

MISSIONI

I giocatori avranno a loro disposizione varie missioni generate casualmente con vari obiettivi e metodologie di completamento, come ad esempio la raccolta di prove che portano al grosso boss principale o scoprire nuovi oggetti e scene per sbloccare sottoquest in gioco. I boss che i giocatori devono cacciare sono principalmente basati su folklore, miti e altre storie, alcune sono un mix di storie relativamente lineari con un obiettivo ovvio mentre altre sono più ramificate o in stile sandbox.

PERSONALIZZAZIONE 

Con dozzine di pistole, aspetti, modifiche e oggetti, i giocatori possono personalizzare il loro equipaggiamento e modificare le proprie armi quando si lanciano in battaglia, oltre a poter gestire il proprio personaggio con tante abilità e costumi adatte ai propri gusti personali. Giocate un cacciatore in stile Van Helsing armato di balestra, passate a un pistolero stile selvaggio west o abbracciate la tecnologia utilizzando elettricità e lanciafiamme.

I giocatori hanno bisogno di gestire attentamente le proprie munizioni, visto che anche se massacrare i nemici è divertente, ci vuole tempo per ricaricare e le vostre munizioni sono limitate. Inoltre a nessuno piace trovarsi a secco di munizioni.

RESPAWN

Quando i giocatori muoiono in gioco, rinascono casualmente nella mappa, a volte bloccati in una stanza o intrappolati in una bara, o legati a testa i giù in mezzo alla palude, e la squadra deve trovarli e liberarli.

REQUISITI DI SISTEMA


Al momento sconosciuti